E’ abitudine di tutti quando si effettua un acquisto di latticini assicurarsi che siano realmente freschi.

Oggi ti sveliamo alcuni segreti necessari per riconoscere la freschezza dei latticini non stagionati e in particolare della mozzarella.

ART13 Come riconoscere la freschezza dei latticiniIl colore:
Deve essere di un bianco porcellanato. Se è troppo bianca probabilmente non è prodotta solo con latte se invece assume un colore che tende al giallo non è fresca, o non è stata conservata correttamente.

La consistenza:
I latticini fresca hanno una consistenza lisca e soda. La pasta filata dei latticini è elastica (ma non gommosa) subito dopo la produzione e tende col tempo a divenire sempre più morbida.

Se la pellicina esterna tende a raggrinzirsi, come quando ci si spella per un’esposizione esagerata al sole, il latticino è “vecchio”. Un eccesso di salinità, infatti, tende a “bruciare” questo formaggio a pasta filata.

La lattiginosità:
Se il prodotto è appena realizzato risulterà ricco di latte, e al momento del taglio ne rilascerà una grande quantità. Questo discorso vale particolarmente per la mozzarella di bufala. Il fior di latte, invece, solitamente viene prodotto già più asciutto.

Il prezzo:
Anche il prezzo è fondamentale per riconoscere un latticino realizzato artigianalmente da mastri caseari con latte di altissima qualità.
Per i latticini realizzati con latte di vaccino il prezzo dovrebbe oscillare dagli 8 ai 12 euro.Per i latticini realizzati con latte di bufala il prezzo dovrebbe oscillare dagli 14 ai 16,50 euro.

E tu vuoi essere sicuro di gustare e far gustare a tutta la tua famiglia prodotti freschissimi? Non ti resta che ordinarli sul nostro store online PrimoTaglio.it.
Realizziamo i freschissimi esclusivamente su tua richiesta e te spediamo entro 24 ore dalla realizzazione.

PrimoTaglio è garanzia di freschezza, di artigianalità e qualità. Prodotti di prima scelta direttamente sulla tua tavola.

Clicca qui per ordinare subito!